sabato 5 giugno 2010

FAI L'INSEGNANTE? CHI TE LO FA FARE?

...faccio l'insegnante perchè, per me, ogni anno c'è l'emozione della prima campanella a settembre e dell'ultima campanella a giugno. Faccio l'insegnante perchè il mio lavoro, al contrario di altri, ha sempre un inizio ed una fine: un pò come la differenza che passa tra le telenovelas sudamericane e le soap opera;))) Faccio l'insegnante perchè "oh prof, posso portarlo la prossima volta?" "oh prof, forte Ungaretti: poche parole ma buone" "prof, la storia mi ha fatto capire che bisogna stare attenti a non farsi fregare la libertà" "prof, posso andare in bagno" "prof, la posso abbracciare (per salutarla, che è l'ultimo giorno)?"
Faccio l'insegnante perchè sono convinta che qualcosa riesci sempre a trasmetterla (o almeno ci speri) e magari un domani uno di loro si ricorderà di te (anche solo ripensando "ma quanto rompeva la G;)))) Faccio l'insegnante per la maglietta con su stampato il mio nome ed il numero 1 che la mia classe mi ha regalato per la fine dell'anno con le loro firme ;)))) Faccio l'insegnante nonostante i tagli della Gelmini e del suo "compare" Tremonti perchè, come ripeteva sempre la mia maestra di 3^ elementare " Frangar, non flectar" : MI SPEZZO MA NON MI PIEGO!!!
Ed infine...faccio l'insegnante perchè oggi E' FINITA la scuola ;)))))))))))))))))))))))))))

4 commenti:

Federica ha detto...

che bella la maglietta!!!

ma dove insegni? medie o superiori?

la vita secondo Vale ha detto...

medie, e quest'anno ho una terza media quindi...esame!!!

tizi ha detto...

mi piacerebbe proprio vedere una tua lezione ...e devo essere sincera , per una come me a cui piace viaggiare a voi insegnanti invidio le lunghe vacanze!!!!un bacione Vale e spero ti riposerai adesso :)

Strawberry ha detto...

Letto con piacere e si sente che la passione che hai per questo lavoro non te la può togliere nessuno... vero quando dici che fare il lavoro che sogniamo è un lusso, e infatti si cerca in tutti i modi di adattarsi alle situazioni e viverle al meglio... ma credo che in fondo restiamo sempre legati a quel sogno e sarà difficile abbandonarlo davvero..
Mi piacerebbe proprio vederti in azione! :-)