domenica 16 giugno 2013

Normale...lassù

La signora REZDORA e' morta...e' andata in paradiso con i Beatles e i miei nonni ( come direbbe il secondogenito)...è andata via dopo più di 94 anni...è andata via pochi giorni dopo che i suoi figli le hanno tolto la libertà di decidere cosa fare e cosa non fare...lei che, negli ultimi anni, le hanno tolto tutto ciò che di materiale potessero toglierle ma non le importava perché le sue priorità erano: le amicizie, le torte cioccolatino e il suo girello per potersi muovere fuori casa...
a me dispiace tu sia andata via senza che i tuoi nipoti si siano mai degnati di chiamarti "nonna", che poi loro lo sapevano bene che tu avresti voluto... A me dispiace tu sia andata via con la consapevolezza che i tuoi figli non siano esattamente i figli più premurosi della Terra ...
La mattina mi vedevi passare di corsa ... Chiedevi sempre notizie dei miei bimbi...e poi la tua torta cioccolatino (che alle volte dimenticavi di mettere in forno )...va bene così, tu lassù stai meglio, che nelle ultime settimane ti hanno fatto penare e invece ora sei di nuovo libera e autonoma come piace a te...
Cara REZDORA, buon Paradiso...il destino ha voluto che, come per i miei nonni, non ti abbia potuto salutare per l'ultima volta. Si vede che infondo mi auguro che un giorno ci si possa incontrare tutti...Beatles compresi! (Sorriso amaro, ma pur sempre sorriso)

4 commenti:

Federica ha detto...

un sorriso ed un abbraccio!

Chiara ha detto...

Magari, adesso che non c'è più, i suoi figli realizzeranno tutto quanto. Non so quanto potrebbe servire, adesso, una presa di coscienza di quanto fatto (o non fatto). Sicuramente non avrebbe più senso per lei, ma loro potrebbero imparare qualcosa da questa situazione...

Strawberry ha detto...

un saluto alla signora Rezdora, sperando che faccia un buon viaggio e che il luogo dove è diretta sia pieno di torte cioccolatino...

la vita secondo Vale ha detto...

Ragazze grazie mille x la vicinanza che avete dimostrato.